L'eiaculazione precoce interessa almeno il 30% degli uomini in età sessualmente attiva, ed è la disfunzione sessuale di gran lunga di più diffusa. È invalidante perché toglie spontaneità e piacere al rapporto, e se non affrontata in modo adeguato può provocare disfunzione erettile (impotenza) e calo del desiderio.

Scritta dal dr. Alessandro Littara, andrologo, e dal dr. Marco Rossi, sessuologo, questa app fa luce sulle cause organiche e psicologiche dell'eiaculazione precoce e offre gli strumenti per affrontarla.

slideshow
download gratuito

Hai bisogno di aiuto?
Compila il modulo sottostante





TBzYNP

cartella stampa
impotenza app